Il palazzo di Gripsholm

Il palazzo di Gripsholm

Il palazzo di Gripsholm, risalente al periodo di Gustavo I Vasa, è testimone di quattro secoli di storia. Tra le altre cose, ospita gli esempi più illustri di appartamenti del periodo Vasa e uno fra i teatri settecenteschi meglio conservati d’Europa. Prestigiosa è anche la Galleria Nazionale dei Ritratti del palazzo, che ospita le effigi di numerose personalità svedesi.

Il palazzo fu eretto nel XVI secolo secondo il volere di Gustavo I Vasa. Ancora oggi si possono visitare le stanze dell’epoca, conservate in ottimo stato: la più famosa è la camera da letto del duca Carlo.

Degno di nota è poi il teatro di Gustavo III, allestito su iniziativa del re in una delle torri rinascimentali a pianta circolare presenti nel palazzo.

Il palazzo di Gripsholm vanta una fama internazionale grazie alla sua ricca collezione di ritratti, la Galleria Nazionale Svedese dei Ritratti, che include le effigi di personaggi famosi dai tempi di Gustavo I Vasa fino ai giorni nostri.

Gripsholm è una popolare meta per escursioni, data anche la sua vicinanza alla riserva naturale Gripsholms Hjorthage, il Parco dei Cervi di Gripsholm, e alla cittadina di Mariefred, che offre negozi, caffè e ristoranti.

Foto: Raphael Stecksén

Visit us

You can walk around Gripsholm Castle yourself, but taking a guided tour can make your visit extra special.

Read more

Dungeons, armouries, canons, a stuffed lion. Hundreds of portraits, following you with their eyes down the winding corridors... bring you...

Read more

Discover more at Il palazzo di Gripsholm

Nel palazzo di Gripsholm trovano posto quattro secoli di arredamento e arte. Il palazzo fu eretto nel XVI secolo come parte del sistema d...

Read more

Le faide interne della famiglia reale, gli sfarzosi festeggiamenti natalizi di Gustavo III e il palazzo natio di Gustavo I Vasa. Nel pala...

Read more

Customer service

Opening hours: Closed

FAQ

More FAQ